Pierangelo Di Vittorio

Pierangelo Di Vittorio (Bari, 1965), dottore di ricerca in filosofia delle Università di Strasburgo e di Lecce, ha insegnato “Lessico filosofico francese” presso l’Università di Bari e ottenuto un post-dottorato presso l’Università di Bordeaux, nell’ambito di una ricerca sulla “Costruzione delle categorie della salute mentale”. Autore di numerose pubblicazioni tra cui Foucault e Basaglia, l’incontro tra genealogie e movimenti di base (Verona 1999); con M. Colucci, Franco Basaglia (Milano 2001, poi tradotto in Francia e Argentina); con A. Manna, E. Mastropierro, A. Russo, L’uniforme e l’anima, indagine sul vecchio e nuovo fascismo (Bari 2009). È stato tra i curatori dei volumi collettivi Globalizzazione e diritti futuri (Roma 2004) e Lessico di biopolitica (Roma 2006, poi tradotto in francese). Con il collettivo Action30 ha scritto e realizzato saggi grafici, cortometraggi, performance, workshop e spettacoli. Fa parte della redazione delle riviste “Multitudes” e “aut aut”.