Memoriré

In offerta!
Marco Ceriani - Memoriré-78

Memoriré

«… ecco Memoriré di Marco Ceriani, poeta tra i migliori della sua generazione.

Per la morte siamo sì il contegno
con cui morte permette il suo stame
dalla morte ci separi come il legno
dai trucioli piumosi delle pialle…

Perfezione fonico-ritmica, lessico imprevedibile e follia combinatoria che fa pensare a Raimond Roussel, sono il rituale di questo poeta fanatico di Holan, Kafka e Dreyer per rendere sopportabile la collisione fra realtà esterna e realtà interna, e dare un senso in più all’una e all’altra. il titolo è l’incipit di un sonetto di Vallejo: Me moriré en Paris, morirò in aprile…»

Patrizia Valduga
D di Repubblica n°178 5-11-2010

  • Autore/i: Marco Ceriani
  • Pagine: 128, BN
  • Allestimento: brossura
  • Lingua: Italiano

15,00 12,75

Disponibile

Pagine 128, BN
Anno di pubblicazione 2010
Allestimento brossura
Lingua Italiano
ISBN 9788889312803

«… ecco Memoriré di Marco Ceriani, poeta tra i migliori della sua generazione.

Per la morte siamo sì il contegno
con cui morte permette il suo stame
dalla morte ci separi come il legno
dai trucioli piumosi delle pialle…

Perfezione fonico-ritmica, lessico imprevedibile e follia combinatoria che fa pensare a Raimond Roussel, sono il rituale di questo poeta fanatico di Holan, Kafka e Dreyer per rendere sopportabile la collisione fra realtà esterna e realtà interna, e dare un senso in più all’una e all’altra. il titolo è l’incipit di un sonetto di Vallejo: Me moriré en Paris, morirò in aprile…»

Patrizia Valduga
D di Repubblica n°178 5-11-2010

Rassegna stampa su Ceriani

Marco Ceriani

Marco Ceriani, nasce nel 1953 a Uboldo, dove tuttora vive. Nel suo cammino poetico ha pubblicato: Sèver (Marsilio 1995), Lo scricciolo penitente (Scheiwiller 2002) e Memoriré (Lavieri 2010).