Il bambino senza TV

In offerta!
Luana Vergari, Galvao - Il bambino senza TV-71

Il bambino senza TV

Luana Vergari, Galvão

Il bambino senza TV

Pagine 28 a colori, formato 22×22 cm, cartonato,
anno di pubblicazione 2011, prezzo di copertina € 10,50
ISBN 978-88-89312-74-2

Mi chiamo Filippo e sono alto un metro e dodici centimetri, praticamente sono altissimo per la mia età che è cinque e mezzo, quasi sei.
Ieri è successa una cosa bruttissima quando sono tornato da scuola, si è rotta la televisione!
Non funziona più, non si vede niente anche se pigio sul bottone rosso del telecomando e anche su quello verde per essere sicuro…

  • Autore/i: Galvão, Luana Vergari
  • Pagine: 28, Colore
  • Formato: 22x22cm
  • Allestimento: Cartonato
  • Lingua: Italiano

10,50 8,93

Disponibile

Pagine 28, Colore
Formato 22x22cm
Allestimento Cartonato
Lingua Italiano
ISBN 9788889312742

Luana Vergari, Galvão

Il bambino senza TV

Pagine 28 a colori, formato 22×22 cm, cartonato,
anno di pubblicazione 2011, prezzo di copertina € 10,50
ISBN 978-88-89312-74-2


Mi chiamo Filippo e sono alto un metro e dodici centimetri, praticamente sono altissimo per la mia età che è cinque e mezzo, quasi sei.
Ieri è successa una cosa bruttissima quando sono tornato da scuola, si è rotta la televisione!
Non funziona più, non si vede niente anche se pigio sul bottone rosso del telecomando e anche su quello verde per essere sicuro…

Luana Vergari (1976) scrive sceneggiature per fumetti e cartoon. Per Lavieri ha già pubblicato La mamma ha un bambino nella pancia illustrato da Simona Ciraolo (2006) e Una famiglia perfetta illustrato da Filippo Giacomelli (2009).

 

A Galvão (Goiânia, Brasile) non piace parlare di sé. A Galvão non piace nemmeno il calcio. Non gli è mai piaciuto. Per questo ha speso gran parte della sua infanzia disegnando in modo compulsivo.

Ha pubblicato i suoi lavori fumettistici sui principali quotidiani e periodici brasiliani. In Italia è noto per la sua striscia vidabesta apparsa sulla rivista “Internazionale” e per il suo fumetto visionario Absurdyum. Molte anche le sue pubblicazioni per l’infanzia.