Il castello scomparso in mare. L’incredibile storia di Ippolito Nievo

In offerta!
Erika de Pieri - Il castello scomparso in mare. Ippolito Nievo-88

Il castello scomparso in mare. L’incredibile storia di Ippolito Nievo

Il 4 marzo 1861 la nave a vapore Ercole salpa dal porto di Palermo, è una splendida giornata di sole e niente farebbe intuire che la scomparsa di quella nave e del suo equipaggio resteranno uno dei più grandi misteri del Risorgimento. A bordo di quella nave un giovane colonnello garibaldino che sta rientrando a casa, il suo nome Ippolito Nievo.
Il volume riscopre il fascino della vita di quest’uomo, morto a soli 29 anni, con un bagaglio di esperienze e una produzione letteraria che farebbe invidia ad un ottuagenario.Garibaldino freddo con i superiori e protettivo con i subalterni. La vita di un giovane tormentato dalle passioni amorose, silenzioso e malinconico. La vita di uno scrittore prolifico e dallo spiccato senso dell’umorismo.

Premio Missaglia 2011 – Treviso Comic Festival

ISBN 9788889312902
Pagine 96, colore
Formato 17x24cm
Allestimento Brossura filo refe
Anno di pubblicazione 2011
Lingua Italiano

10,00 9,00

Disponibile

Il 4 marzo 1861 la nave a vapore Ercole salpa dal porto di Palermo, è una splendida giornata di sole e niente farebbe intuire che la scomparsa di quella nave e del suo equipaggio resteranno uno dei più grandi misteri del Risorgimento. A bordo di quella nave un giovane colonnello garibaldino che sta rientrando a casa, il suo nome Ippolito Nievo.
Il volume riscopre il fascino della vita di quest’uomo, morto a soli 29 anni, con un bagaglio di esperienze e una produzione letteraria che farebbe invidia ad un ottuagenario.Garibaldino freddo con i superiori e protettivo con i subalterni. La vita di un giovane tormentato dalle passioni amorose, silenzioso e malinconico. La vita di uno scrittore prolifico e dallo spiccato senso dell’umorismo.

Premio Missaglia 2011 – Treviso Comic Festival

Erika De Pieri

Erika De PieriErika De Pieri esordisce nel 2005 con La saponificatrice (Becco Giallo) che le vale la menzione come miglior esordiente al premio Carlo Boscarato 2006. Nel 2009 pubblica Apartheid (Barbera). Per Lavieri ha pubblicato i libri per l’infanzia La bambina Cioccolato (2009), Gedeone tigre in pensione (2010), Il principe azzurro ma proprio azzurro (2011, scritto da Gianna Marrone) e i fumetti Il castello scomparso in mare. L’incredibile storia di Ippolito Nievo (2011) e Pietro Savorgnan di Brazzà. Esploratore di pace (2013).

Informazioni aggiuntive

Autore/i

Pagine

96, colore

Formato

17x24cm

Allestimento

Brossura filo refe

Lingua

Italiano

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il castello scomparso in mare. L’incredibile storia di Ippolito Nievo”