Lagna Melania

In offerta!
Roberto Lauciello - Lagna Melania-80

Roberto Lauciello

Lagna Melania

Pagine 28 a colori, formato 21×21 cm,
anno di pubblicazione 2011, prezzo di copertina € 8,50
ISBN 978-88-89312-82-7,

Melania ha una montagna di capelli rossi e ricci, e si lagna sempre per tutto. Melania tormenta tutti con la sua lagna… tormenta i genitori e i compagni, gli abitanti del quartiere e perfino il suo cane!

Ma cosa succede ai bambini che si lamentano di tutto e del contrario? Melania lo scoprirà a proprie spese! Una storia surreale per una situazione sempre più presente nel mondo dell’infanzia.

  • Autore/i: Roberto Lauciello
  • Pagine: 28, Colore
  • Formato: 21x21cm
  • Allestimento: Brossura filo refe
  • Lingua: Italiano

8,50 7,23

Solo 4 pezzi disponibili

COD: 9788889312827 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Descrizione

Roberto Lauciello

Lagna Melania

Pagine 28 a colori, formato 21×21 cm,
anno di pubblicazione 2011, prezzo di copertina € 8,50
ISBN 978-88-89312-82-7,

Melania aveva una montagna di capelli rossi e ricci, e si lagnava sempre per tutto.
Melania tormenta tutti con la sua lagna continua… tormenta i genitori e i compagni a scuola, gli abitanti del quartiere e perfino il suo cane!
Ma cosa succede ai bambini che si lamentano di tutto e del contrario? Melania la lagna lo scoprirà a proprie spese!

Una storia surreale per una situazione sempre più presente nel mondo dell’infanzia.


Roberto Lauciello è nato a Genova nel 1971 dove vive e lavora. Nel 2003 merita la segnalazione della giuria al IV Premio Internazionale di Illustrazione per l’Infanzia “Stepan Zavrel”. Lavora regolarmente nell’editoria scolastica e si occupa di laboratori per bambini. Tra i suoi lavori: Where can I stay?  (Pelangibooks, 2004), Quando i Carabinieri arrestarono Pinocchio (Coccole e Caccole, 2006), Tutta colpa del Wanga!  (Ed.Paoline, 2008 su testi di Guido Quarzo).
Con Lavieri ha pubblicato Un amico fantastico (2009) – secondo miglior albo illustrato 3/5 anni al premio Syria Poletti “sulle ali delle farfalle” – e ha illustrato Così non si fa! su testo di Manuela Monari.