Matera 21 settembre 1943

In offerta!
matera1943

Pino Oliva

Matera 21 settembre 1943

Basato sulle ricerche storice di Francesco Ambrico

Pagine 164, colore, brossura, formato 21×30 cm, € 18,00
anno di pubblicazione 2014, ISBN 978-88-96971-24-6.

Un’incredibile serie di vicende, accuratamente ricostruite da Francesco Ambrico e fumettate da Pino Oliva, catapulteranno il lettore negli eventi che insanguinarono Matera il 21 settembre 1943.

Approfittando del clima di grande confusione che imperversava nei giorni seguenti l’annuncio dell’armistizio dell’8 settembre, le forze armate tedesche riuscirono con estrema facilità ad attuare il piano di disarmo delle unità militari italiane e a ripiegare verso Nord.
A completare il piano fu perseguita un’opera di danneggiamento sistematica delle vie di comunicazione per rallentare l’avanzata delle forze alleate da Sud. Purtroppo i militari tedeschi non si limitarono a compiere operazioni che rientravano in una mera logica militare ma perpetrarono numerosi atti di spoliazione ai danni della popolazione civile. Tutto questo contribuì a creare un clima di forte tensione che esplose nei drammatici avvenimenti di cui questo libro racconta.

  • Autore/i: Pino Oliva
  • Pagine: 164, bicromia
  • Formato: 21x30cm
  • Allestimento: Brossura filo refe
  • Lingua: Italiano

18,00 16,20

Disponibile

Descrizione

Descrizione

Pino Oliva

Matera 21 settembre 1943

Basato sulle ricerche storice di Francesco Ambrico

Pagine 164, colore, brossura, formato 21×30 cm, € 18,00
anno di pubblicazione 2014, ISBN 978-88-96971-24-6.

Un’incredibile serie di vicende, accuratamente ricostruite da Francesco Ambrico e fumettate da Pino Oliva, catapulteranno il lettore negli eventi che insanguinarono Matera il 21 settembre 1943.

Approfittando del clima di grande confusione che imperversava nei giorni seguenti l’annuncio dell’armistizio dell’8 settembre, le forze armate tedesche riuscirono con estrema facilità ad attuare il piano di disarmo delle unità militari italiane e a ripiegare verso Nord.
A completare il piano fu perseguita un’opera di danneggiamento sistematica delle vie di comunicazione per rallentare l’avanzata delle forze alleate da Sud. Purtroppo i militari tedeschi non si limitarono a compiere operazioni che rientravano in una mera logica militare ma perpetrarono numerosi atti di spoliazione ai danni della popolazione civile. Tutto questo contribuì a creare un clima di forte tensione che esplose nei drammatici avvenimenti di cui questo libro racconta.

La mattina del 21 settembre 1943 le forze alleate giungono nei pressi di Matera. Alle ore 8:00 l’immediata ed energica reazione tedesca respinge le prime avanguardie militari canadesi nel loro tentativo di entrare in città dalla zona sud. Ma è a partire dal pomeriggio che Matera sembra attraversata da un vento di follia che innesca i nervosismi, fino ad allora compressi, degli abitanti e della guarnigione tedesca.
L’incredibile e intricata serie di vicende che ne venne, qui accuratamente ricostruite da Francesco Ambrico e fumettate da Pino Oliva, insanguinerà la città e le varrà la medaglia d’argento al valore militare ma ha anche posto per oltre settanta anni degli interrogativi cui solo adesso gli storici sembrano trovare parziale risposta.

 


Pino Oliva nasce a Matera il 4 agosto del 1965. Da sempre vocato alle arti visive, nonostante una laurea in giurisprudenza. Lavora da circa 30 anni nel mondo dell’immagine occupandosi di progetti grafici, arte, illustrazione, fumetti ed esponendo le sue opere in Italia e all’estero. Dal 2005 le sue più importanti esposizioni sono state a Siena per il “Premio Celeste” (menzione speciale), a Dubai, per la mostra di acquerelli a Le Rêve Dubai, a Valencia in occasione di Plot Art Europa e nel 2006 a Mumbay per “Spirited Cities and City Spirits”  della Bajaj Art Gallery, a cura di Francesco Cascino e Primo Marella.