Prendere una lepre…

In offerta!
lepre

Prendere una lepre…

Biagio Bagini, Giuseppe Palumbo

Prendere una lepre.
La nuova scienza in cucina e il corretto nutrimento dell’anima

Pagine 64, colore, formato 24×21 cm, brossura, €9,50
ISBN 978-88-96971-28-4. anno di pubblicazione 2014

Leggi anteprima online

Finalmente un libro che svela i segreti culinari del famigerato e misterioso “terzo cuoco” – o “terzo assistente” – del celebre autore de La scienza in cucina. Con questo volume, non a caso intitolato “La nuova scienza in cocina e il corretto nutrimento dell’anima”, il vegetarismo trova finalmente la sua sottile rivalsa nei confronti dei carnivori e lo fa toccando punte di altissimo buon gusto e indescrivibile poesia.

  • Autore/i: Biagio Bagini, Giuseppe Palumbo
  • Pagine: 64, colore
  • Formato: 24x21cm
  • Allestimento: Brossura filo refe
  • Lingua: Italiano

9,50 8,08

Disponibile

Pagine 64, colore
Formato 24x21cm
Allestimento Brossura filo refe
Lingua Italiano
ISBN 9788896971284

Biagio Bagini, Giuseppe Palumbo

Prendere una lepre.
La nuova scienza in cucina e il corretto nutrimento dell’anima

Pagine 64, colore, formato 24×21 cm, brossura, €9,50
ISBN 978-88-96971-28-4. anno di pubblicazione 2014

Leggi anteprima online


Prendere Una Lepre La nuova scienza in cucina e il corretto nutrimento dell’anima – Manuale pratico per gli amanti degli animali veloci e di quelli lenti – compilato da Biagio Bagini et fienmente illustrato da Giuseppe Palumbo


Finalmente un libro che svela i segreti culinari del famigerato e misterioso “terzo cuoco” – o “terzo assistente” – del celebre autore de La scienza in cucina. Con questo volume, non a caso intitolato “La nuova scienza in cocina e il corretto nutrimento dell’anima”, il vegetarismo trova finalmente la sua sottile rivalsa nei confronti dei carnivori e lo fa toccando punte di altissimo buon gusto e indescrivibile poesia.
Potrete così finalmente gustare le personalissime ricette del “terzo cuoco”, come quella della lepre in umido, del cinghiale stufato o del tacchino ripieno, ripetutamente e senza rimorsi nei confronti dei vostri amici animali.
Ricette tutte personalmente e stoicamente testate da Biagio Bagini e finemente illustrate a secco da Giuseppe Palumbo.

Biagio Bagini è autore di programmi radiofonici per Rai Radio2 (I Cicci Skicci, Giada, Lucilla.G), ha scritto e musicato storie per la Tv (Glu Glu –Rai Sat Ragazzi) ed è autore di numerose canzoni per bambini. Per Lavieri, con Marcella Moia, ha pubblicato Cappuccetto chi? e Ciccio B – Vomitor e altre storie

 

Giuseppe Palumbo (Matera, 1964) ha cominciato a pubblicare fumetti nel 1986 su riviste quali Frigidaire e Cyborg, alle cui pagine affida il suo personaggio più noto: Ramarro, il primo supereroe masochista.

Nel 1992 entra nello staff di Martin Mystére della Sergio Bonelli Editore e nel 2000 in quello di Diabolik della Astorina.
Tra le recenti numerose pubblicazioni: Diario di un pazzo (Comma 22, 2005), adattamento di un racconto di Lu Xun; CUT Cataclisma (Comma 22, 2006); Tomka, il gitano di Guernica (Rizzoli, 2007), su testi di Massimo Carlotto; Un sogno turco (Rizzoli, 2008) e, prodotti da Palazzo Strozzi Firenze, Eternartemisia e Aleametron (Comma 22, 2008). é inoltre autore del primo saggio di critica storico-letteraria a fumetti, L’elmo e la rivolta. Modernità e surplus mitico di Scipioni e Spartachi (2011), su idea e testi di Luciano Curreri. Per Lavieri ha pubblicato Uno si distrae al bivio. La crudele scalmana di Rocco Scotellaro (2013) e I cruschi di Manzù.


Insegui la “Lepre” su

Biagio Bagini

Biagio BaginiBiagio Bagini (Novara, 1963) è autore di programmi radiofonici per Rai Radio2 e di numerose canzoni per bambini. Del 2015 è il “Conciorto”, spettacolo di musica con ortaggi realizzato con Gian Luigi Carlone (Banda Osiris). Lungo il sodalizio con l’illustratrice Marcella Moia, con la quale ha pubblicato, tra gli altri, Molli e Bau Bau (Il Castoro), Ippa (Giunti) e Cappuccetto chi? (Lavieri). Con le illustrazioni di Giuseppe Palumbo è invece Prendere una lepre. La nuova scienza in cucina e il corretto nutrimento dell’anima (Lavieri, 2014) e I collezionisti (2015) con le illustrazioni di Anna Laura Cantone.