Taxo

TAXO

Taxo

“Taxo funziona proprio così: si concentra sulle piccole cose a discapito di tutto quello che accade attorno. Potrà anche essere ambientato in un universo privo di limiti dove tutto può succedere, eppure preferisce dare spazio a quello che rischia di essere dimenticato ai margini della pagina. Minuscoli frammenti di grandi avvenimenti – dove noi contiamo pochissimo – o esistenze minuscole tout court, senza possibilità d’appello”.   

                            Marco Andreoletti, redattore per Fumettologica

ISBN 9788896971970
Pagine 80, colore
Formato 17x24cm
Allestimento Brossura filo refe
Anno di pubblicazione 2018
Lingua Italiano

12,00

Disponibile

Questo volume raccoglie piccole storie, racconti veicolati da un anfitrione che non ha nome e di cui si colgono solo frammenti di vita. Più che un tassista, è uno psicopompo, un traghettatore di anime che, in un mondo fatto di deserti e spazi enormi, incontra alieni, vecchietti incontinenti, giganti di pietra, immortali, gente in fuga, indecisi cronici, ex militari, carrozzieri, viaggiatori senza meta, archeologi, padri e figli, gente che cerca sé stessa, scazzottate di pura azione e altro ancora.

Taxo è una necessità creativa, un personaggio sfuggito di mano.

“Taxo funziona proprio così: si concentra sulle piccole cose a discapito di tutto quello che accade attorno. Potrà anche essere ambientato in un universo privo di limiti dove tutto può succedere, eppure preferisce dare spazio a quello che rischia di essere dimenticato ai margini della pagina. Minuscoli frammenti di grandi avvenimenti – dove noi contiamo pochissimo – o esistenze minuscole tout court, senza possibilità d’appello”.

                                 Marco Andreoletti, redattore per Fumettologica

 

Carmelo Calderone

Carmelo CalderoneCarmelo Calderone (1978) vive e lavora a Roma. Esordisce nel 2007 per l’editore indipendente Passenger Press, collaborando ai tre numeri della rivista annuale «The Passenger» con illustrazioni, strisce e un piccolo racconto. Nel 2010 pubblica Fondo di Magazzino e successivamente la trilogia La mattina di Esopo (2012), Il pomeriggio di Esopo (2013) e La sera di Esopo (2014) tutti per le edizioni 001.