Home Page | Cronologia | Bibliografia | Fauno | Foto | contributi | Stampa | Rete | Contatti | Complanari

 

Arno Schmidt in Rete

 

Arno Schmidt Stiftung

Il sito della Fondazione Arno Schmidt, ricco di materiali, notizie e un quotidiano autografo da «Zettels Traum». È inoltre presente un'articolata biografia e il discorso di Schmidt al Goethepreis.

Gasl

La «Società dei Lettori di Schmidt», tavola rotonda con l'obiettivo di discutere e diffondere le opere dell'autore, pubblica la rivista «Zettelkasten». È una miniera di informazioni.  

ASml

Dal 1998 la «Arno Schmidt Mailingliste» è una vivace piattaforma di discussione sull'autore, aperta a tutti gli interessati. Oggi l'ASml conta (con il termine coniato da Riehl) circa 500 «arnonauti».

Bargfelder Bote

Il «Bargfelder Bote» è la rivista filologica – edita da Jörg Drews –, dedicata esclusivamente all'opera di Arno Schmidt, alla sua interpretazione e al suo commento. Dal 1972 sono stati pubblicati per l'"edition text + kritik" 289 numeri: è passaggio obbligato per ogni lettore.     

Mare Crisium.de

Il sito si occupa dello studio del romanzo Kaff auch Mare Crisium di Schmidt (pubblicato nel 1960, rappresenta la flangia dell'opera tarda). Il commento in progress viene curato dall'ideatore della ASml: Giesbert Damaschke.

Arno Schmidt:Das Steinerne Herz

Amplissimo commento al «Cuore di Pietra» (1956), curato da Rainer Hendricks.

Günther Flemming

Günther Flemming ha reso disponibili sul suo sito molti contributi pubblicati dal Bargfelder Bote.  

Lecteurs & Lectures

Il sito che Claude Riehl e Werner Burzlaff hanno dedicato a Arno Schmidt. È anche presente la traduzione francese delle pagine 548-52 di Zettels Traum.

Marius Fränzel: Arno Schmidt Una preziosa introduzione alle opere e alla vita di Schmidt da parte di Marius Fränzel, con una analisi dello stile e dei passi scacchistici dell'autore.
IRAS L'acronimo è dell'«Internet Review Arno Schmidt», una pubblicazione della  «British-American Arno Schmidt Society» (BAASS). Curate da Robert K. Weninger (UK), queste pagine ospitano recensioni in tedesco e in inglese.

 

 

 

Copyright © 2006 Ipermedium Comunicazione e Servizi s.a.s.