In offerta!

C’è un mostro nel bosco!

C’è un mostro nel bosco!

 Come si fa a scacciare un mostro dalla propria stanzetta? La nonna di Nina ha la storia giusta per risolvere l’annoso problema!

Nessuno era riuscito ad allontanare il mostro che aveva occupato il bosco. A nulla valsero i suggerimenti del più sapiente tra i sapienti. La più bella tra le belle aveva provato con la sua bellezza, il giullare con i suoi giochi, il re gli aveva offerto tutto il suo oro, ma niente. Persino l’infallibile arciere fallì. Ma, mentre tutti ancora tremavano, a passi piccoli piccoli, arrivò qualcuno…

ISBN 9788896971574
Pagine 32, colore
Formato 22x25cm
Allestimento Cartonato
Anno di pubblicazione 2017
Lingua Italiano

13,50 11,48

Disponibile

Sfoglia la lista dei desideri

 Come si fa a scacciare un mostro dalla propria stanzetta? La nonna di Nina ha la storia giusta per risolvere l’annoso problema!

Nessuno era riuscito ad allontanare il mostro che aveva occupato il bosco. A nulla valsero i suggerimenti del più sapiente tra i sapienti. La più bella tra le belle aveva provato con la sua bellezza, il giullare con i suoi giochi, il re gli aveva offerto tutto il suo oro, ma niente. Persino l’infallibile arciere fallì. Ma, mentre tutti ancora tremavano, a passi piccoli piccoli, arrivò qualcuno…

 

Andrea Scoppetta

Andrea ScoppettaAndrea Scoppetta è illustratore e autore di fumetti tra cui Zero or One (Lavieri, 2005), Bye bye jazz (Lavieri, 2006) e A skeleton story (GGstudio, 2008) in collaborazione con Alessandro Rak. Ha inoltre pubblicato Sereno su gran parte del Paese. Una favola per Rino Gaetano (Becco Giallo, 2009) e Quinto non uccidere (Renoir, 2010). Per Lavieri ha illustrato, L’ingegnoso signor don Chisciotte della Mancia (2010- 2017), In tutte le mie avventure  (2011), C’è un mostro nel bosco! (2017) e Il pifferaio magico (2017).

Paola Savinelli

Paola Savinelli è autrice cinematografica. Sua la sceneggiatura per Non temere (Marco Calvise, 2016) e il corto Nuvola (2015) premiato al Napoli Film Festival. Fa parte dell’associazione Tycho con la quale promuove la diffusione, lo sviluppo e la realizzazione di eventi e attività produttive e di studio sul cinema, le arti visive, il teatro, la letteratura e le opere multimediali.

Ti potrebbe interessare…