In offerta!

Viaggi terrestri, marini e lunari del barone di Münchhausen

Viaggi terrestri, marini e lunari del barone di Münchhausen

E venne dunque il giorno
in cui si mise in viaggio,
guardò lo spazio intorno,
cercò nel cielo un raggio… 

Il barone Hieronymus Karl Friedrich von Münchhausen (1720-1797), ex capitano di cavalleria e serio uomo d’affari, divenne celebre per essere un incredibile narratore. Le sue improbabili, iperboliche, strampalate avventure, grazie a Rudolf Erich Raspe che collezionò le sue storie, sono diventate uno dei libri più tradotti e citati della letteratura fantastica.

Arricchita di ulteriori viaggi mai viaggiati, questa versione in rima e immagini del Barone, ne celebra la straordinaria vitalità e le ardite invenzioni in nome di quella letteratura generativa capace di trasformare ogni narrazione in un gioco al contempo riproducibile e creativo.

ISBN 9788854920095
Pagine 96, colore
Formato 19x25cm
Allestimento Cartonato
Anno di pubblicazione 2019
Lingua Italiano

15,90 13,52

Disponibile

Il barone Hieronymus Karl Friedrich von Münchhausen (1720-1797), ex capitano di cavalleria e serio uomo d’affari, divenne celebre per essere un incredibile narratore. Le sue improbabili, iperboliche, strampalate avventure, grazie a Rudolf Erich Raspe che collezionò le sue storie, sono diventate uno dei libri più tradotti e citati della letteratura fantastica.

Arricchita di ulteriori viaggi mai viaggiati, questa versione in rima e immagini del Barone, ne celebra la straordinaria vitalità e le ardite invenzioni in nome di quella letteratura generativa capace di trasformare ogni narrazione in un gioco al contempo riproducibile e creativo.

Gianluca Caporaso si occupa di solidarietà, volontariato e progettazione culturale. Fa parte del collettivo artistico La luna al guinzaglio. Con Lavieri ha pubblicato I racconti di Punteville (2014), illustrato da Rita Petruccioli, Appunti di Geofantastica (2015) e il Catalogo Ragionato delle Patamacchine (2017), e Lettere all’amata (2018).

Sergio Olivotti, autore e illustratore di libri per l’infanzia, con Lavieri ha pubblicato Otto e Rino (2016), Lo Zoablatore (2016), La seconda arca (2018) e ha illustrato i libri di Gianluca Caporaso Appunti di Geofantastica (2015) e il Catalogo Ragionato delle Patamacchine (2017).

Gianluca Caporaso

Gianluca CaporasoGianluca Caporaso si occupa di solidarietà, volontariato e progettazione culturale. Fa parte del collettivo artistico La luna al guinzaglio. Con Lavieri ha pubblicato I racconti di Punteville, illustrato da Rita Petruccioli, Appunti di Geofantastica illustrato da Sergio Olivotti e Catalogo Ragionato delle Patamacchine (ill. Sergio Olivotti).

Sergio Olivotti

Sergio OlivottiSergio Olivotti, designer e illustratore, ha insegnato Comunicazioni Visive presso il Politecnico di Milano. Ideatore della Biennale Italiana del Poster, ha tenuto mostre e workshop apprezzati in Italia e all'estero. Tra i suoi riconoscimenti un Gold Award alla Graphis Competition e l'A.D.C.I. Award dell'associazione di Design Cinese e Italiano. Con Lavieri ha pubblicato Otto e Rino (si senton bene) (2016),  Lo Zoablatore (2016) e ha illustrato Appunti di Geofantastica (2015), il Catalogo Ragionato delle Patamacchine (2017) e La seconda arca (2018).

Ti potrebbe interessare…